4 domande ad Alessandro Foti

Postato da Project Group il maggio 2, 2013

Per la ses­sione “Inter­vi­ste ai talenti”… è il turno di Alessadro Foti, consulente-formatore in materia di ambiente, Salute e Sicurezza sui luoghi di lavoro. Gra­zie Alessandro!

Tagga te stesso in 5 parole
Adat­ta­bi­lità, empatia, tenacia, deter­mi­na­zione, senso di responsabilità
Com’è il tuo caffè?
Come dico quando vado al bar: “normale, normalissimo” per distinguermi dai miei accompagnatori che prendono tutte le possibili varianti di caffè tipiche di noi italiani.
Chi è il tuo guru?
Mi permetto di unire sacro e profano, che rappresentano al meglio il mio dualismo:
Benjamin Franklin, incarnazione dello spirito illuminista e del self-made man, in quanto intellettuale autodidatta, scienziato e politico statunitense, uno dei Padri fondatori degli USA. Aforisma che preferisco: “Well done is better than well said”.
Massimo Decimo Meridio, comandante dell’esercito del Nord, generale delle legioni Felix, al servizio dell’imperatore Marco Aurelio. Aforisma che preferisco dal film “Il Gladiatore”: “Al mio segnale, scatenate l’inferno”.
Per­ché Pro­ject Group ti con­si­dera un talento?
Penso perché sono affidabile, empatico, professionalmente preparato nel mio settore, determinato. (ps: ma questo non dovreste compilarlo voi ????)

Categorie: Project Group Talent Show
Tag:, , ,

Newsletter

Inserisci qui il tuo indirizzo e-mail per ricevere le nostre newsletter

Iscriviti per: Project Group 2014 Newsletter
Ho letto e accettato l'informativa sulla privacy*