4 domande a Matteo Borghi

Postato da Project Group il novembre 24, 2016

Vi presentiamo uno dei nostri talenti storici: Matteo Borghi.

matteo-borghi

Matteo crede molto nel suo lavoro e nelle attività che svolge, convinto che possano essere motore di cambiamento nelle organizzazioni.

Ammette, però, che le sue più grandi passioni, rimangono fuori dalla sfera professionale: la coltivazione delle materie prime (orticultura) e la cucina ma soprattutto, da sempre, il mare e la subacquea.

Abbiamo chiesto a Matteo di rispondere alle nostre classiche 4 domande, per far sì che tutti possano conoscerlo un po’ meglio. Ecco come ha risposto:

1- Tagga te stesso in 5 parole

Attenzione, team, cambiamento, empatia, sostenibilità.

2- Com’è il tuo caffè?

Il mio caffe è 100% arabica, biologico, equo solidale,  zuccherato e rigorosamente versato dalla moca nel bicchiere!

3- Chi è il tuo guru?

Un professionista con esperienza da vendere e il desiderio di ascoltare il consiglio dell’ultimo arrivato! Quando lo trovo vi dico anche come si chiama!

4- Perché Project Group ti considera un talento?

Perché mi entusiasmo per i progetti a cui partecipo e me ne occupo sorridendo!

Categorie: Project Group Talent Show

Newsletter

Inserisci qui il tuo indirizzo e-mail per ricevere le nostre newsletter

Iscriviti per: Project Group 2014 Newsletter
Ho letto e accettato l'informativa sulla privacy*