Il regalo per i clienti

Postato da Manuela Crovato il dicembre 6, 2010

4 different ways of seeing a Christmaspresent, perspective2 da voxtheory

Fare un regalo ai clienti in occasione del Natale è sì un rito, ma anche un valido modo per far capire che tenete a loro. E se è vero che “basta il pensiero”, è altrettanto lodevole donare qualcosa di utile e originale.

A tale proposito il web è ricco di spunti interessanti, anche se il pre-requisito per la maggior parte delle proposte è una buona conoscenza della persona a cui ci si rivolge.

L’opzione più gettonata sembra essere la gift card, un buono spesa nel negozio “preferito” o in quello che vende i prodotti tanto amati dall’individuo in questione (un libro, un vestito, del buon vino…). Si consiglia di prevedere un biglietto differente per ciascuno, meglio se fornito di dedica originale scritta a mano.

Simile al precedente è l’abbonamento mensile personalizzato, che vi consentirà, ad esempio, di recapitare una bottiglia di olio al mese (per un minimo di tre) a colui/colei che desiderate omaggiare. In questo modo il regalo, oltre ad essere potenzialmente utile e alternativo, vi consentirà di essere ricordati per lungo tempo dal beneficiario.

Regalare biglietti per un evento può sembrare un dono piuttosto personale, ma vi assicuriamo che viene utilizzato molto spesso. Se sapete che i vostri clienti potrebbero apprezzare, perché non offrire l’ingresso ad una mostra, ad uno spettacolo o a un concerto musicale?

E perché non farlo se sappiamo che gli introiti verranno devoluti tutti in beneficenza? Quest’ultima è infatti un’ulteriore opzione, da poter attuare anche a nome del cliente, se sensibile e attivo nei confronti della problematica ambientale, animale o nella ricerca contro particolari malattie.

C’è qualcuno, inoltre, che propone una festa di Natale informale, durante la quale accogliere i clienti con entusiasmo, chiamarli per nome e offrir loro un piccolo pensiero (un fiore, una candela, un tappetino per il mouse…).

Il suggerimento più stravagante, tuttavia, è quello di regalare loro un servizio: potrete “spedire” a casa loro un vero chef che cucini in modo raffinato per loro, una governante che li aiuti nelle faccende domestiche per un mese o per un anno, un massaggiatore e così via.

Se pensate che tali idee siano troppo singolari, potete sempre affidarvi ai classici cesti di frutta e prodotti tipici, oppure ai piccoli pensieri, magari loggati, come portachiavi o ferma carte, rimandando così la fantasia….al prossimo anno!

Fonti

http://ezinearticles.com/?Creative-Gift-Ideas-for-Clients-and-Customers&id=5353948

http://www.ehow.com/how_4548707_choose-christmas-gift-customers.html

Categorie: Feste e Lavoro
Tag:, , , , , , , , ,

Newsletter

Inserisci qui il tuo indirizzo e-mail per ricevere le nostre newsletter

Iscriviti per: Project Group 2014 Newsletter
Ho letto e accettato l'informativa sulla privacy*