Gestione della conoscenza? Questione di flussi informativi

Postato da Project Group il luglio 4, 2016

Le informazioni si danno quando sono necessarie. 

(Scent of a Woman – Profumo di donna)

Questo incipit, ripreso dal film Profumo di donna, introduce il nostro post dedicato alla gestione delle informazioni in azienda.

flussoinformativo

Il primo step che affrontiamo è dare un definizione di flusso informativo“flusso costituito da tutte quelle informazioni verbali o scritte, di tipo formale o informale, che vengono scambiate nell’ambito delle normali relazioni aziendali”. 

Ne consegue che il secondo step è la descrizione del termine informazione, così comune ed utilizzato, ma su cui spesso non riflettiamo abbastanza.

L’informazione: quali caratteristiche, quale possibile definizione?

L’informazione di fatto è una risorsa immateriale, per questo soggetta a finire spesso nel dimenticatoio se non gestita accuratamente.  Una gestione metodica dell’informazione ne aumenta il valore, allontanando il rischio di obsolescenza ed aumentando  il processo di auto-rigenerazione:  nuova conoscenza implica la richiesta di ulteriore conoscenza.

Un po’ come l’energia: non si crea, non si distrugge, ma si trasforma. E si passa, si condivide, si trasmette. 

Gestire le informazioni e la conoscenza 

Ed è proprio la caratteristica della trasferibilità che genera un’attenzione particolare verso la gestione della circolazione di informazioni in azienda.

Ogni attività elementare di un’organizzazione deve poter disporre di adeguate informazioni per poter essere efficace; ogni attività elementare di un’organizzazione deve poter scambiare  informazioni con le attività aziendali ad essa correlate, non dimenticando che  le informazioni devono essere trasmesse nella giusta misura, né in eccesso né in difetto.

Disporre dell’informazione giusta al momento giusto è il segreto alla base dei successi personali e professionali. Crediamo fortemente nelle tecnologie dell’informazione come valido aiuto per valorizzare il capitale intellettuale del singolo e gestire in modo efficace la condivisione delle conoscenze all’interno del team di lavoro. Ed è per questo che a partire dalla nostra realtà, e successivamente nelle realtà nostre clienti, abbiamo ottimizzato i processi di comunicazione e gestione della conoscenza.

Per scoprire come supportiamo le aziende nella riorganizzazione delle informazioni e nella gestione delle stesse clicca qui, troverai indicati alcuni step da seguire ed applicare nella tua realtà aziendale.

Hai bisogno di ulteriori informazioni? Siamo a tua completa disposizione: scrivi una mail a info@projectgroup.it e passaci tutte le informazioni del caso, o per lo meno quelle necessarie.

 

Categorie: Business note Comunicazione Soft Skills

Newsletter

Inserisci qui il tuo indirizzo e-mail per ricevere le nostre newsletter

Iscriviti per: Project Group 2014 Newsletter
Ho letto e accettato l'informativa sulla privacy*