Cosa significano efficacia ed efficienza? Posted by Project Group on 14 aprile 2014

likes: 17 commenti: 1

  Eccoci di nuovo qui, con il nostro con­sueto appun­ta­mento del lunedì. Con­ti­nua la col­le­zione delle Busi­ness Card, con ben due defi­ni­zioni! I due ter­mini vanno spesso a brac­cetto, ma altret­tanto sovente sono confusi..avete indo­vi­nato? Stiamo par­lando di “effi­ca­cia” ed “effi­cienza”, il sistema più tra­di­zio­nale uti­liz­zato per misu­rare il valore delle atti­vità lavo­ra­tive (Avete lettocon­ti­nua »

Share

Efficacia ed efficienza sono (ancora) il sistema di misura del valore? Posted by Project Group on 11 aprile 2014

likes: 7 commenti: 14

E’ il 2009 e sul blog di Pro­ject Group com­pare un post della rubrica “Pol­pet­tone Thin­king”: il momento set­ti­ma­nale dedi­cato alle rifles­sioni in PG. Il nome la dice lunga sulla qua­lità di sud­dette disquisizioni…sì, avete capito: pol­pet­tone sta per “pesante”..insomma anche “Zuppa thin­king” sarebbe andato bene, per inten­derci. Dice­vamo del post. Il titolo: Il sistema dicon­ti­nua »

Share

Cos’è la matrice di Kraljic? Posted by Project Group on 7 aprile 2014

likes: 6 commenti: 0

Di stru­menti utili alle aziende ce ne sono un’infinità: la sfida è saperne cogliere il valore e farne una buona selezione…un po’ quello che cerca di fare Pro­ject Group, o meglio, i suoi con­su­lenti! La scelta di oggi è la matrice di Kra­l­jic, un modello che prende il nome da Peter Kra­l­jic, colui che per primo la for­ma­lizzò in un arti­colocon­ti­nua »

Share

Cos’è la Swot Analysis? Posted by Project Group on 31 marzo 2014

likes: 16 commenti: 0

      Ci sono stru­menti che come con­su­lenti di Pro­ject Group uti­liz­ziamo spesso e in situa­zioni diverse, dando per scon­tato che essi siano noti ai nostri inter­lo­cu­tori, come lo sono stru­menti uni­ver­sali quali “Word” o “E-mail”. Uno di que­sti è la SWOT Ana­ly­sis, che per la sua sem­pli­cità e imme­dia­tezza, spesso non richiede pre­sen­ta­zioni. Eppure lacon­ti­nua »

Share

Sai cos’è lo Smart Working? Posted by Project Group on 19 marzo 2014

likes: 7 commenti: 2

In pil­lole Lo smart wor­king è una moda­lità di lavoro nuova e inno­va­tiva che garan­ti­sce una mag­giore libertà e respon­sa­bi­liz­za­zione dei lavo­ra­tori. Le pecu­lia­rità dello smart wor­king sono: fles­si­bi­lità degli spazi di lavoro e in par­ti­co­lare alter­nanza di lavoro casa-ufficio, fles­si­bi­lità di orari, uti­lizzo delle nuove tec­no­lo­gie per lavori a distanza e in mobi­lità. Con lo Smart Wor­king pos­si­bile aumento della pro­dut­ti­vità, dimi­nu­zione dei costi,con­ti­nua »

Share

Equità retributiva: come garantirla? Posted by Project Group on 2 dicembre 2013

likes: 0 commenti: 0

  In pil­lole: Pro­blema: deter­mi­nare la retri­bu­zione dei dipen­denti in linea al prezzo di mer­cato (equità retri­bu­tiva esterna) e in grado di garan­tire impar­zia­lità interna di paga­mento (equità retri­bu­tiva interna). Solu­zione dal web: sistemi di valu­ta­zione del lavoro online, che for­ni­scono i pro­fili retri­bu­tivi delle fami­glie pro­fes­sio­nali nel mondo. Il Caso: valu­ta­zione equità retri­bu­tiva in Con­fidicon­ti­nua »

Share

La scrivania del capo Posted by Manuela Crovato on 6 aprile 2010

likes: 0 commenti: 2

RIMG0026 da cliff1066 Oggi­giorno la scri­va­nia in uffi­cio assume sem­pre di più la valenza di sta­tus sym­bol… A tale proposito…Com’è il tipico tavolo del “capo”? Men­tre com­pu­ter e altri sistemi tec­no­lo­gici carat­te­riz­zano ormai la posta­zione di ogni lavo­ra­tore, non vi risul­terà dif­fi­cile con­cor­dare che i tavoli diri­gen­ziali, pur nella loro ine­vi­ta­bile sin­go­la­rità, sono gene­ral­mente moltocon­ti­nua »

Share

Dalla parte dell’ordine Posted by Manuela Crovato on 25 marzo 2010

likes: 0 commenti: 4

My Work DesK da Dea­Pea­Jay Se pro­prio non sop­por­tate la con­fu­sione e il disor­dine crea­tivo… non dispe­rate: c’è chi sostiene che siano ordine e orga­niz­za­zione gli ingre­dienti fon­da­men­tali per rima­nere calmi e sereni e, quindi, anche più pro­dut­tivi ed effi­cienti sul posto di lavoro. Leo Babauta, rifa­cen­dosi ai pre­ziosi con­si­gli di Allen e al suocon­ti­nua »

Share

Scrivania disordinata, che passione! Posted by Manuela Crovato on 23 marzo 2010

likes: 0 commenti: 0

Desk Expe­ri­ment 003 da orpha­n­jo­nes Disor­di­nati cro­nici, dalle scri­va­nie d’ufficio cao­ti­che e “scom­pi­gliate”, aprite bene le orec­chie: il disor­dine fun­ziona, men­tre l’ordine fa per­dere tempo pre­zioso. Pro­ba­bil­mente, in cuor vostro, l’avete sem­pre saputo, ma a soste­nervi vi è addi­rit­tura un pro­fes­sore di mana­ge­ment della Colum­bia Uni­ver­sity, Eric Abra­ham­son , che ha dedi­cato un intero librocon­ti­nua »

Share

6 modi per sviluppare la leadership Posted by Project Group on 19 febbraio 2010

likes: 0 commenti: 0

Il talento è dote, capa­cità, incli­na­zione, estro, inge­gno e genia­lità o, con le parole del filo­sofo Lud­wing Witt­gen­stein, “fonte da cui sgorga acqua sem­pre nuova”. Si tratta di un’inclinazione insita nell’individuo tut­ta­via non gra­tuita. Non vi si può disporre senza sforzo. È stru­mento grezzo e piena poten­zia­lità, che solo il lavoro, l’impegno e l’esercizio pos­sono pla­smare.con­ti­nua »

Share

Newsletter

Inserisci qui il tuo indirizzo e-mail per ricevere le nostre newsletter

Newsletter
Ho letto e accettato l'informativa sulla privacy*