La delega: valore per il tuo business

Postato da Project Group il maggio 23, 2016

“Chi fa da sè, fa per tre”.

Forse chi ha contribuito alla diffusione di questo detto, non conosceva il potere della delega. Perchè delegare in azienda, può aiutarvi molto. L’importante è saperlo fare nel modo giusto.

Oggi vi raccontiamo proprio questo: vantaggi che derivano dal delegare, alcuni piccoli ostacoli da superare ed infine alcuni consigli per essere dei bravi capi.

Delega: cos’è delega

La delega è l’attribuzione di responsabilità e poteri relativi all’esercizio di determinati compiti. Il delegato potrà assumere iniziative sul modo di esercitare la delega, nel rispetto delle regole aziendali e delle indicazioni del delegante.

I vantaggi della delega

Comporta uno sviluppo dei collaboratori perché alla delega va unito un percorso di sviluppo delle competenze dei collaboratori.

E’ uno strumento di forte motivazione se proposta ai collaboratori giusti (cioè coloro che la vedono come un arricchimento del proprio ruolo).

Consente al leader di ritagliarsi del tempo che potrà utilizzare per sviluppare le proprie competenze o per occuparsi di questioni strategiche. 

Aumenta la produttività dell’azienda perché diminuisce i colli di bottiglia (leader accentratori che costringono tutti i flussi di valore a transitare attraverso loro stessi).

Qualche ostacolo da superare

Scarsa fiducia nelle capacità dei collaboratori.

Difficoltà ad accettare il rischio di possibili errori altrui.

Scarsità del tempo a disposizione per attivare un vero processo di delega.

Il piacere di sentirsi importanti.

Sei un bad boss se…

Alcuni manager ritengono che un bravo manager, cosiddetto «capo eroico» debba:

essere a conoscenza di tutto ciò che accade nel proprio reparto, pretendendo di essere informato su tutto; 

avere competenze tecniche superiori rispetto a quelle detenute dalle risorse umane a lui affidate.

Questi atteggiamenti non fanno di voi un buon manager,anzi! Come superarli?

Ve lo raccontiamo nel nostro post “Qualche dritta per non diventare un bad boss” e vi diamo appuntamento alla prossima settimana con la business note dedicata al corretto esercizio della delega. 

Categorie: Business note Parole del management Soft Skills

Newsletter

Inserisci qui il tuo indirizzo e-mail per ricevere le nostre newsletter

Iscriviti per: Project Group 2014 Newsletter
Ho letto e accettato l'informativa sulla privacy*