Cos’è il Know How? Postato da Project Group il gennaio 19, 2015 ·

commenti: 0

La nostra rubrica Business Card torna, come di consueto, con una nuova definizione; la locuzione know-how. Talvolta knowhow o know how, indica l’insieme di conoscenze e abilità operative necessarie per svolgere determinate attività all’interno di settori industriali e commerciali. Per riassumere il concetto in una definizione “formato tascabile”, si può dire che: “Con il termine know how ci si riferisce alcontinua »

Cos’è lo smart working? Postato da Project Group il gennaio 8, 2015 ·

commenti: 0

Bentornati dalle vacanze natalizie! Rieccoci qui con il 2015 e la definizione di Smart Working, letteralmente: “lavoro intelligente”; in effetti di arguto ha proprio questo, di riconsiderare spazi, orari e strumenti di lavoro, per agevolare non solo la qualità di vita del lavoratore e la sua salute, ma anche quella dell’ambiente. Recenti ricerche hanno infatti dimostrato ricadute più che positive suicontinua »

Cosa significa multitasking? Postato da Project Group il dicembre 1, 2014 ·

commenti: 2

Prima che l’uomo fosse multitasking, lo erano i processori. Il termine, infatti, nasce in ambito informatico e sta ad indicare la capacità di un processore di elaborare più programmi contemporaneamente. Il passo è stato breve e oggi il vocabolo si riferisce a un modo di essere dell’essere umano, per molti una qualità, cui routine quotidiana,continua »

Cosa significa Work-Life Balance? Postato da Project Group il settembre 1, 2014 ·

commenti: 0

Il periodo delle vacanze estive è quasi volto al termine e con un po’ di fatica ci stiamo riappropriando delle nostre scrivanie. Stare lontano dagli uffici e dalla routine quotidiana ci ha fatto ricordare quanto siano piacevoli e importanti il riposo, il relax, gli hobby e lo svago, e quanto sia fondamentale lasciarvi ancora spaziocontinua »

La valutazione delle risorse umane nell’era del digital workplace Postato da Project Group il novembre 25, 2013 ·

commenti: 0

In pillole: La valutazione delle risorse umane nell’era del Digital Workplace pone un interrogativo: come valutare i dipendenti che non si possono vedere? Oggi si impone un passaggio dai criteri di valutazione relativi a “Quando viene fatto il lavoro” e “Dove viene fatto” a quelli di “Cosa viene prodotto” e “Come” Suggerimenti per la valutazionecontinua »

Newsletter

Inserisci qui il tuo indirizzo e-mail per ricevere le nostre newsletter

Iscriviti per: Project Group 2014 Newsletter
Ho letto e accettato l'informativa sulla privacy*