Aggiornamenti sul fronte Industria 4.0 Postato da Project Group il ottobre 26, 2017 ·

commenti: 0

Notizie buone per l’industria 4.0 da più fronti: il primo quello dei risultati. Dati ISTAT confermano una crescita della produzione industriale italiana del 4,4% e del 3,6% per quanto riguarda il territorio bresciano, in particolare gli investimenti su beni strumentali e macchinari si attestano attorno al 7% di media nazionale. Il secondo fronte riguarda l’approvazione della leggecontinua »

Nuove figure professionali cercasi: lo Scrum Master Postato da Project Group il ottobre 5, 2017 ·

commenti: 0

  In arrivo dagli States, con un nome di derivazione fortemente rugbistica, fa il suo ingresso tra le nuove professioni lo Scrum Master – alias il manager di mischia (scrum nel gergo sportivo del rugby indica propriamente la mischia ndr). Di cosa si occupa uno Scrum Master? Il termine Scrum Master indica metaforicamente colui checontinua »

La metodologia Agile: un’alternativa del Project Management Postato da Project Group il settembre 28, 2017 ·

commenti: 0

Approfondendo la figura professionale dello Scrum Master, di cui vi parleremo nel nostro prossimo post, ci siamo imbattuti nella metodologia Agile. Volendo capirne di più circa la gestione dei progetti in ottica Agile, abbiamo deciso di intervistare il nostro collega e Project Manager Nicola Freri. Sarà lui a guidarci in questo mondo fatto di schemicontinua »

Il team Project Group cresce: benvenuto Andrea Postato da Project Group il settembre 20, 2017 ·

commenti: 0

In Project Group si cresce! In tutti i sensi: aumentano le competenze, aumenta il livello di professionalità e noi aumentiamo anche di numero! Ecco un’ottima notizia: Andrea Perini nuovo consulente Project Group e nostro nuovo compagno di squadra. Classe 1990, ingegnere gestionale, pronto a lanciarsi al fianco dei Project Manager più esperti per apprendere edcontinua »

Blue Ocean Strategy: come navigare in un oceano blu Postato da Project Group il settembre 7, 2017 ·

commenti: 0

“La Strategia Oceano Blu” – meglio nota nell’accezione anglosassone Blue Ocean Strategy – nasce da un’intuizione di Chan Kim e Renèè Mauborgne negli anni 2000. E si rivela fin da subito un approccio strutturato all’innovazione nelle organizzazioni. La loro intuizione? Abbandonare le strategie di crescite basate sulla competitività e rompere il trade-off costo-valore percepito. Il successo, dunque, non dipende più dallacontinua »

« Pag precedentePag successiva »

Newsletter

Inserisci qui il tuo indirizzo e-mail per ricevere le nostre newsletter

Iscriviti per: Project Group 2014 Newsletter
Ho letto e accettato l'informativa sulla privacy*