PG Telling — Capitolo XXXIX: Eccolo qua il Natale! Postato da Project Group il dicembre 21, 2015 ·

commenti: 0

Sembra che l’usanza dell’albero di Natale sia nata a Tallinn, in Estonia nel 1441, quando fu eretto un grande abete nella piazza del Municipio, attorno al quale giovani scapoli, uomini e donne, ballavano insieme alla ricerca dell’anima gemella. Questa tradizione venne poi ripresa in Germania: una cronaca di Brema del 1570 racconta di un alberocontinua »

PG Telling — Capitolo XXXVIII Nasce in Project Group un nuovo Servizio! Postato da Project Group il dicembre 14, 2015 ·

commenti: 0

Nasce in Project Group il nuovo servizio di Coaching, grazie alla preziosa collaborazione con Marina Mele, già presente nella sezione talenti del nostro sito. Abbiamo chiesto a lei di raccontare cosa sia il Coaching e quali le sue finalità. Venerdì scorso lo ha fatto alla presenza di tutti noi e di alcuni nostri clienti. Marina ci hacontinua »

PG Telling — Capitolo XXXVII: L’albero di Natale in ufficio? Noi lo facciamo così. Postato da Project Group il dicembre 7, 2015 ·

commenti: 0

Quest’anno il Natale in Project Group sarà dolce come la marmellata, divertente come il nostro PG Game, social come i nostri profili Facebook e LinkedIn, creativo e concreto come i nostri consulenti. Ecco a voi le istruzioni per realizzare l’albero di Natale in stile Project Group. Noi lo abbiamo fatto così. Occorrente: Vasetti di vetro. Vuoticontinua »

PG Telling – Capitolo XXXVI Top Management Forum Postato da Project Group il novembre 30, 2015 ·

commenti: 0

Un appuntamento imperdibile per Project Group oramai da parecchi anni! La nostra collega Cristina Recenti ancora ricorda il momento memorabile in cui conobbe di persona Robert S. Kaplan professore all’Harvard Business School e creatore della Balanced ScoreCard nel lontano 2006, e quello in cui per una serie di coincidenze si trovò a cenare niente di meno che con Don Tapscott, il mattatorecontinua »

SUMMIT 2015: il Fattore Umano Postato da Project Group il novembre 26, 2015 ·

commenti: 0

Obiettivo del Summit 2015, a cui ha partecipato Elisabetta nostra consulente, quello di raccontare come la relazione UOMO-LAVORO-TECNOLOGIA sia mutata nel tempo e quali siano i futuri mondi di imminente concretizzazione. Un’apertura di contenuti elevatissimi quella fatta da Paolo Crepet che ci racconta l’evoluzione del lavoro partendo dalla fabbrica degli spilli di Adam Smith, passandocontinua »

Pag successiva »

Newsletter

Inserisci qui il tuo indirizzo e-mail per ricevere le nostre newsletter

Iscriviti per: Project Group 2014 Newsletter
Ho letto e accettato l'informativa sulla privacy*